Master universitario biennale di II livello in convenzione con il mibact


Loghi Mibact Università di Roma Torvergata - Master: Archeologia, paesaggi e luoghi contemporanei


Presentazione

Il Master, frutto di una proficua collaborazione fra l’Ateneo di Roma “Tor Vergata” e il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (MIBACT), affronterà temi attualissimi e anche critici, almeno per il nostro Paese, tenendo conto di caratteri differenti: a) la quantità di testimonianze archeologiche distribuite sul territorio, b) la necessità di far dialogare soggetti e competenze differenti che interagiscono nelle opere di trasformazione, di tutela o di valorizzazione, c) la carenza – anche in campo archeologico – di una formazione finalizzata a gestire l’archeologia distribuita e a progettarne sia le necessità di salvaguardia, sia le opportunità di valorizzazione.

Con l’intento di entrare, attivamente, in un tema di estrema importanza e delicatezza è stato disegnato un percorso didattico, fortemente interdisciplinare, utile non soltanto ai liberi professionisti, ma anche al personale più giovane che opera all’interno del Ministero, delle Università, degli Enti Locali.

Nella sezione 1, dal titolo Definizioni e fondamenti teorici del Patrimonio culturale, si chiariranno alcuni concetti fondativi (Bene culturale, Patrimonio, Paesaggio, Valorizzazione, ecc.) e l’evoluzione-articolazione del loro significato; si procederà anche a un’analisi comparata fra l’Italia e gli altri Paesi europei, comprese le raccomandazioni emanate dall’Unesco.

Nella sezione 2, dal titolo Soggetti, operatori, discipline, specializzazioni, si metterà l’accento sulle singole e molteplici professionalità che operano, su medesimi contesti territoriali, separatamente e con riferimenti normativi spesso contrastanti.In questa prospettiva si metteranno in luce pratiche, comportamenti, regole, nodi di criticità.

La sezione 3 sarà riservata ai Laboratori di progettazione integrata su casi-tipo che rivestono un ruolo significativo ed esemplificativo di situazioni ricorrenti. Si tratta di un aspetto importante e particolarmente qualificante di questa esperienza formativa. Gli ambiti scelti riguardano, oltre a Pompei e Roma, anche altri importanti e noti contesti archeologici del Molise, della Campania, della Sicilia.

Si potranno prevedere, inoltre, alcuni Tirocini formativi in località che verranno individuate e rese disponibili dal MIBACT.

Data l’eccezionalità di questa iniziativa si prevede di organizzare, al termine del Master, un Workshop dove saranno evidenziate e sottoposte a discussione prospettive, suggestioni, criticità emerse nel corso di questa esperienza. La conclusione dei lavori dovrà essere seguita, in tempi strettissimi, dalla edizione (cartacea e/o on-line) dei materiali e dei risultati che scaturiranno da questa esperienza; una pubblicazione che potrebbe diventare un utile momento di sintesi.


master402


Info

Master di secondo livello del Dipartimento di Management e Diritto
Durata: 2 anni
Crediti: 60
Anno accademico: 2015-2016

In convenzione con il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo – MIBACT – Direzione generale “Archeologia” e Direzione generale “Ricerca”

Coordinatore: Prof. Andreina Ricci

Finalità
Il Master universitario si rivolge sia al personale interno al MIBACT, e varrà come “corso di aggiornamento”, sia a frequentanti esterni (archeologi, architetti, urbanisti, economisti, giuristi). La finalità è quella di creare competenze adeguate e professionalizzanti (impossibili da raggiungere attraverso i corsi di studio universitari) utili alla pianificazione del territorio e alla progettazione della conservazione/riqualificazione dei paesaggi e delle realtà archeologiche, tanto diffuse su tutto il territorio del nostro Paese. Pianificazione e progettazione che non possono che avvenire per mezzo della compartecipazione di tutti i soggetti e le professionalità che hanno voce e autorità riconosciute.

Per le informazioni didattiche gli interessati potranno rivolgersi alla Segreteria didattica del Master:
tel.: +39 06 2024732 | e-mail: cester@uniroma2.it

Per tutte le informazioni di tipo amministrativo consultare la pagina web:
http://web.uniroma2.it/modules.php?name=Content&navpath=FUT&section_parent=4133

Scarica il bando presente in allegato